Troppo forte la capolista Molinari Volley Napoli per la giovane formazione dell’Alp Airri Aversa. Il roster normanno perde per 3-0 a Ponticelli contro una formazione che ottiene la settima vittoria in sette partite di campionato. Il punteggio nei tre set giocati non lascia margini a recriminazioni per la squadra allenata da coach Narducci. Netto il divario fra i due sestetti, anche se nel secondo e terzo parziale le aversane hanno fatto vedere buone trame di gioco e mostrato una certa reazione. Il primo set è volato via sul 25-13 per le napoletane, le quali hanno dovuto sudare di più per vincere il secondo (25-19) e soprattutto il terzo periodo, chiuso con il definitivo 25-21. Non sono certo queste le partite da vincere a tutti i costi per Grieco e compagne, ma certo servono per fare esperienza e prepararsi ad affrontare match più determinanti ai fini della salvezza. A partire dal prossimo impegno, in programma alla ‘De Curtis’ sabato 15 dicembre alle ore 18.00 contro il Volley World.

Comments

0