Inizia il girone di ritorno per l’Alp Airri Aversa che, sabato 2 febbraio alle 18.00, dovrà affrontare alla ‘De Curtis’ il Cus Napoli. È la seconda partita casalinga consecutiva per le ragazze allenata da coach Narducci, dopo il vittorioso march per 3-2 contro l’Indomita Salerno. L’avversario che capitan Gargiulo e compagne avranno di fronte occupa l’ottavo posto in classifica, con 19 punti, ed è reduce da una sconfitta per 3-1 in casa del Volley Cava. Nella gara di andata l’Alp venne sconfitta dal Cus Napoli per 3-0. Per la squadra aversana è stata una settimana di duro lavoro, come conferma Ramona Mastroianni. «Sabato scorso non abbiamo giocato e questo ci ha permesso di riposarci, ma quando siamo ritornate in palestra lunedì abbiamo ripreso il ritmo un po’ a fatica. Poi abbiamo recuperato e credo che contro il Cus Napoli possiamo disputare una buona partita. Giochiamo in casa, dove diamo il meglio di noi stesse, e abbiamo tutta l’intenzione di conquistare punti importanti per raggiungere la matematica salvezza nel più breve tempo possibile. È una sensazione positiva che ci fa ben sperare», conclude la giovane schiacciatrice.

Comments

0