Penultima giornata del campionato di serie C, con l’Alp Airri Aversa impegnata in casa contro il Cus Salerno, fischio d’inizio alle 18.30. Per le due squadre una pura formalità, in quanto entrambe hanno raggiunto la salvezza, ma le aversane hanno qualche stimolo in più da far pendere sul piatto della propria bilancia. Intanto salutare il pubblico amico con una vittoria, che manca da ben cinque gare. Poi superare in classifica l’Indomita Salerno, squadra che verrà affrontata da capitan Gargiulo e compagne nell’ultimo match della stagione. Infine, come affermato dal patron Gianni Apicella, «è l’occasione per le ragazze di mettersi in mostra e preparare al meglio gara 2 della semifinale del campionato under 18». Le normanne, infatti, lunedì 29 aprile sono chiamate a ribaltare il 3-1 subìto in casa della Volley Caserta. Alla ‘De Curtis’ il primo servizio è alle 20.45.

Comments

0