Mancano quattro gare al termine del campionato e l’Alp Airri Aversa cerca i punti necessari per la matematica salvezza. Proverà ad ottenerli sabato 6 aprile a Napoli contro il Volley World, in un match che si preannuncia delicato per le aversane, a caccia di un risultato positivo che manca da tre gare. La squadra napoletana non può più raggiungere i play-off, ma questo non deve far dimenticare il suo valore. Per il sestetto allenato da coach Narducci sarebbe un errore, quindi, abbassare la guardia e sperare negli eventuali passi falsi delle altre squadre impegnate nello scontro salvezza. Meglio togliersi dalla zona pericolosa nel più breve tempo possibile, per poi dedicare mente e cuore alla semifinale provinciale under 18. «In settimana ci siamo allenate bene – afferma il giovanissimo libero Alessia Palazzo – e sappiamo che sabato a Napoli sarà una battaglia. Ma non possiamo esimerci a dare tutto noi stesse per cercare di raggiungere un traguardo importante per una squadra giovane come la nostra. Per la semifinale under 18 contro la Normanni Volley Aversa, in programma la prossima settimana, non dico nulla per scaramanzia, ma anche in questo caso abbiamo il dovere di portare a casa un risultato prestigioso».

Comments

0