Inizia con una sconfitta il campionato di serie C per l’Alp Airri Aversa. Le giovanissime atlete allenate da coach Narducci perdono per 3-0 in trasferta contro il Salerno Guiscards, dopo un match in cui le aversane hanno reagito a sprazzi alla personalità delle più esperte avversarie. L’emozione per l’esordio in campionato è evidente sin dalle prime fasi di gioco. Partenza sprint delle salernitane, con un parziale di 6-0 che taglia le gambe a Grieco e compagne. Primo set vinto dalle Guiscards per 25-10. Stessa musica nel secondo periodo, dove l’Airri prova a reagire nella parte centrale del set, ma Salerno ha la meglio per 25-13. Più equilibrata la terza frazione di gioco. Si va punto a punto sino al 14 pari, poi Chiara Di Francesco è costretta ad uscire per un infortunio. Al posto della schiacciatrice, coach Narducci fa entrare Ramona Mastroianni. Le aversane si disuniscono e il Salerno Guiscards vince set e incontro con il risultato finale di 25-18. Il prossimo match vedrà l’Alp Airri Aversa impegnata alla ‘De Curtis’ sabato 3 novembre alle 18.30, contro il Vesuvio Oplonti Volley.

Comments

0