L’avventura dell’under 18 finisce al Golden set. Contro la Volley Caserta le ragazze allenate da coach Persico pareggiano i conti con la partita di andata, ma mancano la qualificazione alla finale sul filo di lana. 3-1 era terminata la gara a Caserta per le padrone di casa. Stesso risultato, ma in favore delle aversane, alla ‘De Curtis’. Dopo aver vinto alla grande il primo set per 25-17, l’Alp è costretta ad inseguire nel secondo, riuscendo quasi ad agguantare le avversarie nel finale. Caserta porta a casa il set con un 23-25 che si rivelerà fondamentale. Il terzo e quarto set, entrambi tiratissimi ed equilibrati, sono in favore delle aversane per  25-22 e 25-21. Nel decisivo Golden set Misceo e compagne hanno una falsa partenza. A nulla vale il tentativo di recupero. La finale, contro la Normanni Pallavolo Aversa, è della Volley Caserta, cui vanno i complimenti della società guidata dal patron Gianni Apicella.

Comments

0