Mario Di Napoli è il direttore sportivo dell’Alp Airri Aversa. Dopo la promozione in B2 la società guidata dal presidente Gianni Apicella si è dotata di una nuova figura dirigenziale, fondamentale per affrontare una stagione lunga e difficile nel volley nazionale. Con una stretta di mano è nata ufficialmente la partnership tra il sodalizio normanno e una delle persone più competenti di pallavolo della Campania. Per Mario Di Napoli infatti parla il curriculum. E’ stato presidente della società Black Lions Volley Napoli dal 2001 al 2013 ottenendo risultati straordinari. Nel 2009/2010 ha vinto il campionato di Serie D con la prima squadra e la sua Under 16 si è laureata campione provinciale a Napoli. L’anno successivo l’exploit sempre con l’Under 16 che riesce a diventare campione provinciale e regionale e quindi a giocarsi le proprie chances a Potenza alle finali nazionali contro le migliori squadra del Bel paese. Nel 2011/2012 conquista i play off in Serie C e i suoi Black Lions riescono ad arrivare nuovamente alla finale nazionale, questa volta a Trieste. L’egemonia continua anche l’anno dopo con le finali nazionali che si disputano a Napoli. Nel 2012/2013 parte la sua collaborazione con la Megaride Volley Napoli e nel campionato di Serie B2 femminile riesce a conquistare una tranquilla salvezza. L’anno dopo diventa direttore sportivo e con la squadra da lui allestita centra il quinto posto e le Final Four di Coppa Italia. Nel 2014/2015, sempre alla Megaride, centra i play off promozione e ancora una volta è tra le migliori quattro in tutta Italia di Serie B2. Parte quindi l’avventura col Napoli Volley che si chiude con l’undicesimo posto in B1. E ora questa nuova affascinante sfida con l’Alp Airri Aversa: “Sono entusiasta dell’incarico ricevuto e della fiducia accordatami dal presidente Apicella – ha affermato il ds -, qui all’Alp Airri Aversa c’è un progetto serio e ambizioso, e questo mi ha spinto ad accettare questa sfida. E’ fondamentale oggi nella pallavolo avere una società sana al di là dei risultati. Il progetto nasce con l’intenzione di durare al lungo e molta importanza avrà soprattutto il settore giovanile. E’ un’avventura che guarda al futuro: procederemo per gradi. Con il nostro allenatore parleremo della squadra e a breve saranno annunciati già i primi colpi. Posso solo promettere una cosa: ci divertiremo perché vogliamo fare bella figura”. Il presidente Gianni Apicella sottolinea invece come l’Alp Airri Aversa avesse “bisogno di una persona competente e con grandi qualità come Mario Di Napoli. E’ un grandissimo esperto di pallavolo ed era una figura essenziale nel nostro percorso di crescita per affrontare al meglio il prossimo campionato di Serie B2. Si è subito catapultato nel nostro progetto ed è già al lavoro per l’Alp del futuro. Con il nostro tecnico studierà la squadra migliore per fare grandi cose anche nel volley nazionale. Lascio al coach e al direttore sportivo le scelte per costruire un gruppo che sappia faccia divertire”.

Mario Di Napoli ds

Comments

0