Una conferma e un volto nuovo per l’Alp Airri Volley Aversa. Inizia a delinearsi lo staff tecnico che dovrà lavorare a stretto contatto con l’allenatore del club normanno Nico Borghesio. La società guidata dal presidente Gianni Apicella infatti ha deciso di rinnovare l’accordo anche per il campionato di B2 con il preparatore atletico Fabio Quaremba e contestualmente ha scelto il vice allenatore che per la stagione 2016/2017 sarà Simone Montuori. Per motivi di lavoro Simone Rotunno, secondo coach nell’ultimo campionato di Serie C, non ha dato la propria disponibilità sottolineando però il grande legame che ha con la dirigenza aversana e la società coglie l’occasione per ringraziarlo “per l’impegno e l’abnegazione di queste stagioni vissute insieme. Simone non è stato solo un allenatore ma è un figlio di questa società. Le porte per lui saranno sempre aperte”. Il puzzle dell’Alp Airri Volley inizia quindi a prendere forma e Quaremba si dice contento per la possibilità offertagli dal presidente Apicella perché “così si va a dare continuità ad un progetto nato l’anno scorso e che è risultato essere vincente. Mi preme ringraziare tutta la dirigenza che ha creduto in me così come l’allenatore Borghesio che mi ha dato prima l’opportunità di essere protagonista in Serie C e ora anche nel volley nazionale. Ora spero di fare bene perché mi ritroverò a lavorare con delle grandi professioniste. Sarà per me un’esperienza importante anche di crescita. E’ un punto di partenza e voglio arrivare in alto con l’Alp Aversa. Siamo carichissimi e si punterà su obiettivi importanti. Farò subito dei test a tutte le atlete e poi si passerà ad una fase di studio personale. Quindi l’attenzione si sposterà in sala pesi per prepararsi al meglio per la stagione. Partendo nel migliore dei modi i traguardi si potranno raggiungere. E sono convinto di una cosa: sarà un altro anno di grandi vittorie”. La novità della stagione di B2 sarà il vice di Borghesio, Simone Montuori. E’ laureato in scienze motorie oltre ad essere un preparatore atletico così come un preparatore atletico. L’anno scorso ha allenato l’Ottavima nella Serie C maschile mentre è stato vice allenatore in Serie B femminile con l’Orion e il Pozzuoli e una volta in B maschile col Cus Napoli: “Ho accettato immediatamente la proposta dell’Alp Airri Volley – ha affermato Montuori – perché ho capito si tratti di una società molto solida che ha un progetto serio. Inoltre ho già lavorato con Nico Borghesio (a Pozzuoli con la Serie C e poi anche in B2) ed ho molta stima di lui perché è un grande lavoratore e straordinario professionista. Non vedo l’ora di iniziare e di mettermi a disposizione del tecnico così come del preparatore Fabio Quaremba per raggiungere grandi obiettivi”.

Montuori-Borghesio-Quaremba

Comments

0